FINANZA D’IMPRESA

FINANZA-D’IMPRESA-UN-NUOVO-ALLEATO-PER-LA-TUA-AZIENDA

FINANZA D’IMPRESA: un nuovo alleato per la tua azienda

In Ribo nasce Finanza d’impresa, un nuovo servizio nato appositamente per offrire la consulenza alle aziende nella prevenzione della crisi d’impresa.

Con il nome “Crisi d’impresa” si vuole identificare la nuova riforma del diritto fallimentare. Il “Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza” è stato pubblicato, ed è entrato in vigore, in Gazzetta Ufficiale il 14 febbraio 2019 e ha l’obiettivo di riformare in modo organico la disciplina delle procedure concorsuali.

 

Lo scopo

Con l’entrata in vigore della riforma “Crisi d’impresa” l’Italia si adegua alle norme di altri paesi europei che cercano di mettere a punto strumenti per anticipare l’emersione della crisi e limitare l’aggravarsi di crisi aziendali. In altre parole, la riforma ha due principali finalità:

  • Consentire una diagnosi precoce dello stato di difficoltà delle imprese;
  • Salvaguardare la capacità imprenditoriale di coloro che vanno incontro ad un fallimento d’impresa.

 

Il sistema di allerta

Si introduce un sistema di allerta allo scopo di consentire la pronta emersione della crisi, nella prospettiva del risanamento dell’impresa. Tutte le imprese dovranno dotarsi di sistemi informativi e di adeguate piattaforme per poter avere un controllo di gestione dei flussi di cassa, un budget e un piano d’impresa che permettano di rilevare eventuali segnali di crisi ed impostare una strategia per riportare l’equilibrio economico, patrimoniale e/o finanziario nella propria azienda.

 

Il ruolo dell’imprenditore

In caso di difficoltà dell’impresa, secondo la nuova riforma, l’imprenditore deve “attivarsi senza indugio per l’adozione e l’attuazione di uno degli strumenti previsti dall’ordinamento per il superamento della crisi e il recupero della continuità aziendale” (art. 374.2).

Sono previste delle misure premiali a favore degli imprenditori che di propria iniziativa presentino tempestivamente istanza di composizione assistita della crisi all’OCRI. Queste misure includono la riduzione degli interessi, delle sanzioni tributarie e della responsabilità penale dell'imprenditore e amministratori.

 

La soluzione di Ribo

Per aiutare le aziende ad adeguarsi a questa nuova normativa, Ribo ha dato vita a FINANZA D’IMPRESA, un nuovo servizio nato appositamente per offrire la propria consulenza nella prevenzione della crisi d’impresa.

Con FINANZA D’IMPRESA hai la possibilità di avere un consulente dedicato in grado di comprendere la situazione aziendale e affiancarti nell’adeguamento della riforma “crisi d’impresa”.

 

Inoltre se sei un cliente Arca hai la possibilità di utilizzare 3 preziosi strumenti integrabili:

  • CASHFLOW: ti permette di monitorare la situazione dei flussi di cassa a medio termine, con la possibilità di gestire movimenti di entrata e di uscita previsionali.
  • ANALISI DI BILANCIO: partendo dal bilancio riclassificato secondo la IV direttiva UE, il modulo ti consente di elaborare tutti gli indici di bilancio necessari al monitoraggio e alla valutazione della situazione reddituale, patrimoniale e finanziaria della tua azienda.
  • BUDGET: con questo modulo hai la possibilità di monitorare periodicamente la situazione economica della tua azienda analizzando gli scostamenti tra il consuntivo e la previsione per ottimizzare la pianificazione strategica.

 

Non hai Arca ma vorresti ricevere comunque un’analisi di bilancio aziendale? Nessun problema!

Siamo in grado di sviluppare un’analisi di bilancio con un software dedicato capace di analizzare la tua situazione aziendale e suggerire delle azioni correttive.

Desideri maggiori informazioni? Contattaci subito per la tua FINANZA D’IMPRESA